• Stampa
Prodotti Tipici

Pomodorino
Il prodotto principe della fiorente agricoltura locale è il pomodorino di Corbara, detto anche "corbarino". Viene coltivato nei vigneti, sui fianchi delle dolci colline del paese sorretto da filari di canna di bambù. La particolare sapidità di questo pomodorino ed il suo gusto leggermente acre ne fanno un ottimo prodotto da consumare fresco, condito in gustose insalate, o da lavorare per la realizzazione di sughi. Durante l'inverno viene conservato col caratteristico "piennolo": diversi frutti uniti in un pendaglio, legati tra loro con un giunco o dello spago.
Leggi "Il pomodorino di Corbara" di Bartolomeo Giordano



Vino
Proveniente da vigneti che producono uve di svariate tipologie: biancazita, piedirosso, tintore, biancolella, suricillo e altre ancora.



Olive
Sono coltivate nelle zone collinari del paese. Si producono più olive verdi che nere. Da entrambe si ricava buon olio oppure conserve di olive denocciolate. Vengono conservate sott'olio e consumate come contorno.



Castagne, nocciole e noci
Fiorente è anche la produzione di questi frutti che vengono utilizzati per la preparazione di dolci e prodotti conservati.



Prodotti caseari, salumi e liquori tipici
La produzione artigianale di salumi, latticini, liquori tipici, frutta sciroppata e dolci nonché la coltivazione di agrumi, castagne, noci e fichi rendono ancora più allettante il soggiorno.